Blog

Qual è uno dei punti forti delle fibre ottiche? Sicuramente oltre alla versatilità ed alla possibilità di molteplici utilizzazioni,quella che rimane sempre la migliore è l’elemento “acqua”;difatti le fibre ottiche creano scenari luminosi nell’acqua che, sia dentro uno stagno,un lago,una fontana o una piscina,eccellono a differenza di qualsiasi altro tipo di illuminazione in quanto riescono a sopperire la tenuta stagna e l’elemento dei cloruri ed acrilati. Una cascata di fibre ottiche ed acqua illuminato da potenti ed efficaci generatori di luce il tutto Made in Italy by Met Fibre Ottiche.

Infinite sono le soluzioni che si possono adottare con l’utilizzo delle fibre ottiche e dei led con l’aggiunta di prodotti finiti quali le lampade a led.Immaginate un impianto di cielo stellato all’interno di un locale con contornato da velette con striplight appositamente nascoste le quali creano assieme una scenografia puntiforme e di illuminazione laterale velata.Una fibra ottica ad illuminazione laterale potrebbe percorrere i tratti delle mura per delineare il percorso del locale o al più potrebbe essere immessa nel pavimento come veicolatrice di direzione.La Met Fibre Ottiche attende da parte vostra idee e nuove soluzioni per creare assieme prodotti finiti da poter proporre al cliente finale il quale potrà avere maggiori possibilità da inserire nella sua idea di arredamento di interni ed esterni.Fibre ottiche e led sono l’associazione illuminotecnica del futuro.

La fibra ottica ad illuminazione laterale permette all’installatore di avere da un lato una maggiore semplicità nell’installazione e dall’altro di ottenere agli occhi del cliente finale un prodotto di notevole impatto scenografico delimitando i perimetri di fontane o piscine o addirittura gli scalini di queste ultime.Questo tipo di fibra ottica non deve sostituire altri tipi di illuminazione bensì deve essere associata ad essi rendendo il prodotto  finale di grande impatto scenografico.A differenza del led la fibra ottica permette di avere un’ottima tenuta stagna in quanto il generatore di luce verrà collocato all’interno di un locale tecnico distante dal loco dell’installazione mentre essa per tutto il suo percorso sarà protetta da una guaina in Pvc trasparente e clippata all’interno di canalette anch’esse trasparenti regalando la possibilità di avere,all’occhio del visualizzatore,la percezione di un tubo luminoso ad effetto perimetrale il quale per effetto della ridondanza della luce attraverso le fibre permetterà un lineare mutamento cromatico dall’apice sino alla parte terminale.Il generatore consigliato per questi tipi di installazione sono i modelli da 250W con lampade a ioduro metallico.